Il tuo account | Carrello: (vuoto)

Offerte speciali, Nuove uscite, e molto altro ancora

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

L’Io e l’Es. Inibizione, sintomo e angoscia

L’Io e l’Es. Inibizione, sintomo e angoscia

Maggiori informazioni

A cura di Roberto Finelli e Paolo Vinci
Traduzione di Irene Castiglia
Edizioni integrali

Con L’Io e l’Es Freud apre un nuovo capitolo dell’antropologia umana, sostituendo alla precedente teoria delle pulsioni, basata sull’opposizione tra legge sessuale della riproduzione delle specie e autoconservazione dell’individuo singolo, il dualismo tra Eros e Thanatos – ossia tra pulsioni volte a costruire e a proteggere i legami e pulsioni volte, invece, alla loro distruzione. Freud esplicita in questo lavoro che ciascuno di noi è mosso nel suo agire da una strutturale e complessa ambivalenza di movenze e desideri; non vi è quindi una distinzione netta tra il bene e il male, tra puro amore e generosità da un lato e aggressività e invidia dall’altro. Dopo la svolta dell’Io e l’Es, Freud si impegna in una trattazione dell’angoscia che diventa anche una rivisitazione dei fondamenti della teoria psicoanalitica e con Inibizione, sintomo e angoscia ci ha lasciato un tormentato e stratificato esempio del concreto modo di procedere della sua ricerca, che costantemente mette in discussione se stessa e si interroga sugli orizzonti ultimi della propria prospettiva.

«La distinzione dello psichico in ciò che è cosciente e ciò che è inconscio è il presupposto fondamentale della psicoanalisi e, da sola, dà la possibilità di capire i processi patologici, frequenti e allo stesso tempo importanti, della vita psichica e di ordinarli scientificamente.»


Sigmund Freud
padre della psicoanalisi, nacque a Freiberg, in Moravia, nel 1856. Autore di opere di capitale importanza (tra le quali citeremo soltanto L’interpretazione dei sogni, Tre saggi sulla sessualità, Totem e tabù, Psicopatologia della vita quotidiana, Al di là del principio del piacere), insegnò all’università di Vienna dal 1920 fino al 1938, quando fu costretto dai nazisti ad abbandonare l’Austria. Morì l’anno seguente a Londra, dove si era rifugiato insieme con la famiglia. Di Freud la Newton Compton ha pubblicato molti saggi in volumi singoli e la raccolta Opere 1886/1921.


1,99 € iva incl.

A cura di Roberto Finelli e Paolo Vinci
Traduzione di Irene Castiglia
Edizioni integrali

Con L’Io e l’Es Freud apre un nuovo capitolo dell’antropologia umana, sostituendo alla precedente teoria delle pulsioni, basata...

Maggiori dettagli

Correlati

PayPal


Chi Siamo

Chi è il DottoreBook, come funziona, come gestire le preferenze, tutto quello che devi sapere.




FAQ

Qualcuno ha già risposto alla tua domanda
Download

Come leggere i libri del Dottorebook, online, istantaneamente.





 Affiliazione

Entra nel Team del Dottorebook, guadagna soldi online con il sistema delle commissioni.
Contatti

Contattaci per avere assistenza.






Privacy

Trattiamo con la massima riservatezza i tuoi dati
Lettori Multimediali

Una lista dei lettori multimediali, ideali per leggere comodamente i libri del Dottorebook




Termini e Condizioni

Dottorebook ha un fascicolo completo di condizioni e termini d'uso che gli utenti devono rispettare.

 SECURE SITE

©2013 DottoreBook è parte del Network ATS - Giacomo Catalani Editore.
Tutti i diritti riservati - N. Verde 800.17.30.25